il “mare in fiamme”


Celle Ligure, sabato 20 luglio

image

image

image

image

Annunci

ah, dimenticavo….i vari lavori languono.
Sfido io: stamani sveglia alle 6.15/smistamento figli ore 8-8.20/8h e spiccioli di ufficio/rientro a casa giusto giusto per portare la grande ad atletica/attraversa la citta’ per informazioni su pallavolo per il piccolo/riprendi la grande/”mamma-devo-assolutamente-portare-matitarigafogliodadisegno-per domani/quindi giro all’Iper (l’unico ancora aperto alle 19.45)/rientro a casa/cena/sfamare cane/metti a letto i figli/”mammamileggiHarryPotter?”
SBONK
(tonfo sul letto)
e tra meno di 7 ore si ricomincia….

????


chissà cosa ci porta a scrivere di noi in Rete, allla nostra “tenera” eta’…..donne con lavoro, figli e famiglia……E’ come ritagliarsi uno spazio tutto per se’, per scappare, per entrare in contatto con donne con gli stessi interessi e problemi, magari che vivono all’altro capo del mondo….per me e’ come cercare di fuggire un po’ dal ritmo serrato e snervante di tutti i giorni: sveglia, vestirsi, portare figli a scuola, 8 ore + spiccioli al lavoro (computer),  ogni tanto la spesa nell’intervallo di pranzo (wow…), poi alle 18:oo tornare a casa, ripescare i figli (lunedi judo, martedi atletica etc) , arrangiare la cena, nel frattempo far partire la lavatrice, sistemare la cucina, sfamare cane e gatto, mettere a letto i figli che reclamano attenzioni sotto forma di storia per andare a dormire. Shopping, mai. Palestra, nulla. Tempo per gli hobby rubato al sonno. Marito spesso fuori per lavoro. ecco perche’ si fugge sul Web…. 

ciclovagando…


CICLOVAGANDO….. ed ecco un’altra grande passione: le vacanze in bici. ecco la truppa (quasi) al completo alla partenza del giro attorno al lago di Costanza (Bodensee), agosto 2007 (5 tappe con tenda al seguito, papà e mamma e 2 bimbi)…..no, non dateci del “genitore degenere”, vi assicuro che al quinto e ultimo giorno il commento del piu’ piccolo – 7 anni – e’ stato “..ma noooo….e’ gia’ finito?”

 

dscf0287.jpg